Schiacciatine senza glutine in padella con Mix Pane Schar

Cari amici, scusate l’assenza ma forse, ancora non vi ho detto che sono una studentessa universitaria e che per il momento ahimè,sono impegnata a scrivere la tesi. Mi sono ridotta un pò all’ultimo e quindi son immersa in questa ‘impresa da leoni’ !
Nonostante questo ho tante cose documentate per voi, prodotti nuovi, posti dove sono andata a mangiare la pizza e spero di scrivere tutto il più presto possibile ma oggi ho deciso di condividere un lieto evento con voi: ho messo le mani in pasta!

Ebbene si, 12 anni fa quando ho scoperto di essere celiaca la preoccupazione più grande per me e i miei genitori era il pane, in quanto da Italiani e soprattutto da siciliani il pane è l’elemento sempre e comunque presente in casa, ce n’è in abbondanza,per un esercito direi.. per poi farci i crostini, la mollica da impanare o addirittura da mettere come condimento per la pasta.. e chi più ne ha ne metta!
Quando sono andata a cercare del pane senza glutine mi sono messa le mani nei capelli a vedere tutto quel pane surgelato o pieno di conservanti, così abbiamo provato a comprare la macchina del pane,ma niente ci è riuscito.
Così ho ridotto il pane quasi a zero, fino a quando ho scoperto le rosette DS che non sono malaccio.
Ma da quando ho aperto il blog, volevo darmi un tono professionale e quindi perchè non cercare un impasto veloce? un impasto di quelli che se fosse riuscito a me sarebbe sicuramente riuscito a tutti i miei amici lettori?
Eccone uno..
Cercando nel sito della Schar ho scoperto questa ricetta chiamata “pane veloce in padella” che io ho trasformato in schiacciatine, e quando ho visto che l’impasto si staccava dalla ciotola, ed era morbido e gonfiava in padella mi sono emozionata!
Ecco gli ingredienti sani :
250 gr Schar Mix Pane (del costo di 5,30 per una confezione di 1kg)
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaio di olio d’oliva
100 ml latte tiepido
100 ml acqua tiepida

Procedimento –> Mescolare farina e sale. Disporre a fontana e mettere lievito e zucchero al centro. Versare 1/3 dei liquidi e attendere che il lievito faccia delle bollicine. Aggiungere il resto dei liquidi e l’olio d’oliva; mescolare con le mani fino ad ottenere un impasto che si stacca dalla ciotola.

2014-09-21 18.21.32
Io,appunto,ho usato uno ciotola,quindi non ho sporcato davvero niente, se non la ciotola.
Per comodità alle volte metto il lievito in un bicchierino con l’acqua tiepida e solo dopo lo verso al centro della fontana.
Nel sito c’è scritto di far riposare l’impasto per 10 minuti con un panno umido; dopo formare la forma che si vuol dare,disporlo sulla carta da forno leggermente infarinata ed attendere altri 10 minuti in un luogo caldo.
2014-09-21 18.32.05
Infine cuocerle in padella , 3-4 minuti per lato!

2014-09-14 17.43.52

Allora, personalmente l’impasto lo preparo la mattina per la sera o per il pomeriggio, purtroppo non mi ha mai lievitato e non mi è mai aumentato di volume ecco che qui chiedo consiglio a voi, le ho provate di tutte, da un panno umido, a metterlo in frigo, a lasciarla nel forno spento. Ma niente..
Nonostante questo l’impasto è risultato morbidissimo al tatto, ho fatto delle schiacciatine ed infine ho trovato utile il commento di qualche ragazza che consigliava di mettere il coperchio in quanto il vapore aiutava a far gonfiare le schiacciatine, e così è stato. Ovviamente la padella deve esser super calda.
2014-09-21 18.44.19
C’è chi,inoltre,le ha cotte in forno, io ancora non l’ho provato in quanto le ho trovate super gustose già così, le mangio con dell’olio sopra, olio ed origano, con i salumi ed anche con la nutella!
Insomma, per le esperte e per chi non lo è come me, vi posso assicurare che questo è un gioco da ragazzi tanto da poterle fare anche quando manca del pane in casa, sono super veloci e super buone!
2014-09-21 19.18.15

Ultimo consiglio, mangiatele calde, il giorno dopo sono immangiabili e dopo qualche ora perdono la morbidezza originale.
E voi cosa mi consigliate?
A presto e fatemi sapere come è andato l’esperimento.
2014-09-21 19.09.41

 

Annunci

6 thoughts on “Schiacciatine senza glutine in padella con Mix Pane Schar

  1. Cavolo Barbara, che bello scoprirti! Io da questo primavera ho scoperto di essere intollerante al glutine: secondo il medico è solo una cosa momentanea dovuta a stanchezza e stress dati dalla seconda gravidanza. Dopo 6 mesi senza glutine ultimamente l’ho reinserito, una volta alla settimana, e i disturbi sono decisamente migliorati: farine bio e di altissima qualità, come pasta e altri alimenti. Ma il resto della settimana, siciliana come te ma solo da parte di papà, non posso fare a meno di pane e pasta. Quindi tu mi sei utilissima con le tue ricette e i tuoi esperimenti e questa di oggi la voglio proprio fare!
    Eccomi qui allora a seguirti con estremo interesse!! un abbraccio e in bocca al lupo con il proseguimento degli studi per la tesi!
    ciao Manu

    1. Ciao cara! Benvenuta nel mio blog! Io sono celiaca da 12 anni e ho aperto il blog cercando di aiutare e confrontarmi con il piu possibile delle persone,proprio quello che è mancancato a me nel mio primo periodo di assestamento! Mi riferisco soprattutto al vastissimo mondo dei prodotti senza glutine!
      In merito alla ricetta ti possso assicurare che sono una prelibatezza.. aspetto tue notizie e/o eventuali consigli per migliorare la ricetta! A preato

  2. Ciao Barbara, mi sn appena iscritta al tuo blog. Sto provando anche io a mettere le mani in pasta in quanto sono in cura per l’intolleranza al glutine e ad altre mille cose da ottobre. Ieri sera ho provato una ricetta simile che non mi è riuscita proprio per il problema della lievitazione,come dicevi anche tu. Oggi riprovo con le tue dosi e vediamo che succede. A presto

    1. Allora, per la lievitazione ho imparato un piccolo trucco: mettere l’impasto, in un recipiente con un pò d’olio, all’interno del forno con la luce accesa 😉 ..vedrai che lieviterà 😉
      per questa specifica ricetta non sarebbe necessario in quanto è fatta apposta per fare qualcosa di semplice e veloce..
      Grazie e ben venuta nel mio blog.. spero di poterti essere di aiuto e che viceversa tu possa commentare qualsiasi tipo di prodotto o ricetta da te provata per esserci d’aiuto e contribuire a fare una dieta glutenfree in modo più sereno 🙂 a presto 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...