Pasta senza glutine. La mia dispensa.

Oggi vi parlo di uno degli argomenti delicati per tutti noi celiaci: LA PASTA!
Ho sempre sostenuto che per noi l’argomento delle ‘3 P’ sia molto delicato. Cosa sono le ‘3 P’ ? PASTA,PANE E PIZZA.
Ebbene si, è impossibile negare che ricercare un gusto eccellente delle ‘3 P ‘ sia un’impresa ardua.
Ecco che ho deciso di raccontarvi la mia esperienza in tema di Pasta senza glutine.
20140712_162025
Non mi piace stare ad elencare le marche che a me non piacciono o che non sono abituata a comprare,va da sè che non leggendole nel mio post ,non siano di mio gradimento. Faccio questa scelta soprattutto perchè ogni tipo di pasta,ogni tipo di marca fa discorso a sè . La pasta glutenfree ha questo problema :non tutta la pasta è uguale,non tutta la pasta è di nostro gradimento;ecco perchè può essere molto soggettivo avere un’opinione positiva,o meno, sulla qualità di un prodotto.
E’ pur vero,che i marchi di cui vi parlerò hanno alte percentuali di gradimento,quindi se ancora state scegliendo che pasta assaggiare ,penso che tra le mie preferite potreste trovare quella che fa per voi.
Iniziamo (Non è una classifica di gradimento):

  • BIAGLUT

 BIAGLUT 3
Il marco Biaglut ,è stato uno dei miei marchi preferiti per molti anni. E lo è tutt’ora. E’ da almeno 8 anni ,che per me è un marchio affidabile. Unico problema? Troppo caro.
Il pacco arancione,che si trova nelle farmacie,costa 5,90 euro per 500gr di pasta. Un’esagerazione!!!
Fino a che non uscissero altri marchi,fino a 2 anni fa, era l’unica pasta che riuscivo a mangiare e i buoni che ci spettano per noi celiaci ,andavano solo e soltanto per la pasta!
Il pacco blu, ho scoperto solo da poco, è sempre Biaglut, per i supermercati. E’ raro trovarli. Costano meno della linea ‘Pasta Mia’ e il gusto è sempre lo stesso. Li ho trovati alla Coop al costo di 3,80 ,sempre con il solito pacco dei 500 gr.
Cottura?Le penne ,sono quelle che rischiano di più di diventare scotte,ecco perchè vi consiglio di scolarle intorno ai 5-6 minuti,non di più. Gli spaghetti e i fusilli rimangono al dente,e potete aspettare pure i 7 minuti prima di scolarli.
I sedanini sono molto buoni,i rigatoni non mi piacevano,li percepivo con una nota amarognola. Comunque,hanno un’ampia gamma di scelta per i formati e rimangono i miei preferiti quando si tratta di Lasagne e Bucatini. Anche il trafilato in bronzo,rimane al dente ed è ottimo come gusto.

  •  BARILLA

BARILLA 1

La pasta Barilla senza glutine,è stata la svolta nella mia vita. Anche se la scatola si presenta di 400gr, costa 1,78euro . Con 30 euro di buoni posso comprare così tanti pacchi di pasta che mi bastano per più di un mese. Mentre prima,con 30 euro potevo comprare solo 7 pacchi di pasta. Ora più del doppio. Così facendo,pure la mia famiglia mangia questa pasta,per evitare di fare sempre due pentole distinte.
Non amo questa pasta solo per il suo prezzo,ma soprattutto per la facilità con il quale rimane AL DENTE. Finalmente una pasta che non ti mette la paura se devi cambiare stanza per un secondo. Finalmente si può andare in bagno,cambiare stanza e stendere la roba e la pasta non si scuoce.
Cottura: per le penne,gli spaghetti e i rigatoni non più di 6-7 minuti. Per i fusilli invece, 9-10 minuti di cottura è sufficiente.

  • GAROFALO

La pasta Garofalo senza glutine, è un altro tipo di pasta che non manca mai nella mia dispensa. Mi piace molto,è molto leggera,ed adoro i formati delle Casarecce e delle Linguine. Rimangono tra i miei acquisti mensili.
Si presentano nel pacco di 500 gr,e il suo prezzo è di 3,70 euro.
Per la cottura,per tutti i formati vi consiglio di non superare i 6-7 minuti.
Per questo marchio,sto attendendo i nuovi formati in uscita,come le mezze maniche.Sono molto curiosa.

Voi che ne pensate?Che acquisti fate?
Ditemi la vostra..

Annunci

6 thoughts on “Pasta senza glutine. La mia dispensa.

  1. Pienamente d’accordo, e nel mio caso è anche una classifica. Però mi sconcertano molto i prezzi: lasciamo perdere la farmacia che è un mondo a parte, ma per capirci dalle mie parti nella grande distribuzione la Fini Biaglut oscilla tra 1,89 e 2,45 euro; i prezzi che indichi tu sono assolutamente folli!!!

  2. Mai trovata la fini a 1.89.in sicilia mi è capitato di trovarla a 2.50 ma senza la possibilità di acquistarla con i buoni. In toscana l ho trovata una volta al prezzo scritto nel post.Assurdo… sono contenta che i nostri pareri siano affini! 🙂

  3. Ciao…. ho scoperto da poco la mia intolleranza ed avendo 19 anni ricordavo tutti I gusti perfettamente. È stato un enorme problema quello della pasta ma dopo varie marche sono riuscita a trovare la migliore che per me è la Pandea per la pasta corta e la Biaglut per gli spaghetti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...